Questo sito utilizza i cookies: cliccando su chiudi o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo
Informativa
Chiudi
  Indietro

TI INTERESSANO LE NOSTRE NEWS?


La matita più conosciuta compie 100 anni

Testa è stato un precursore del suo tempo, dotato di una vivacità e creatività tale che gli hanno consentito di creare oggetti diventati autentiche icone.

23/03/17
La matita più conosciuta compie 100 anni

Cento anni fa nasceva a Torino il più grande pubblicitario italiano: parliamo ovviamente di Armando Testa.

Testa è stato sicuramente un precursore del suo tempo, dotato di una vivacità e creatività tale che gli hanno consentito di creare oggetti e segni grafici che sono diventati delle autentiche icone. 

Dall'elefante Pirelli degli anni '50, alle due sfere del Punt e Mes Carpano, dall'ippopotamo azzurro Lines fino ai pupazzi del Carosello Caballero e Carmencita per Lavazza

 

Dalla seconda metà degli anni Ottanta, Testa inizia a lavorare sempre più a stretto contatto anche con istituzioni e festival culturali: sua è l’ideazione del logo del Salone del libro di Torino.  

Oggi le sue opere si trovano in importanti collezioni museali come il MoMA di New York, lo Staedelijk Museum di Amsterdam e in molte altre istituzioni internazionali.